Sabaudia e Sperlonga, due delle località preferite da Rocco Lancia

Sabaudia e Sperlonga, bella spiaggia e bel mare, sono distanti solo 34 Km. C’è chi, per scegliere dove andare, ha bisogno di leggere l’oroscopo 2023, e chi a certe città è legato per sempre. È il caso, questo, di Rocco Lancia, uno dei più apprezzati artisti italiani contemporanei. Un artista a tutto tondo, la cui opera è sempre ricca di spunti nuovi e di grande intensità.

Rocco Lancia, un artista legato al territorio

Rocco Lancia è nato a Roma nel 1970, ha vissuto a lungo a Parigi, una delle capitali mondiali dell’arte e che influenzerà tutta la sua carriera artistica, per poi rientrare in Italia per studiare e formarsi presso l’Accademia delle Belle arti di Roma. Qui si è laureato in scenografia e ha approfondito le tematiche legate al Surrealismo e alla Pop Art. Da menzionare anche l’anno 1999, in cui vinse il primo premio per il manifesto del Festival Internazionale del Folklore ad Alatri (Fr).

L’intensità dei suoi dipinti e il carattere deciso e intenso dei volti che rappresenta rivelano un forte attaccamento al territorio, un territorio ricco di storia, di colore e di luce.

Anche per questo i suoi progetti non sono mai passati inosservati. Molti di questi personaggi sono ritratti a Sabaudia e Sperlonga, per cui la domanda sorge spontanea: perché proprio a Sabaudia e Sperlonga? Che cosa hanno di speciale?

Sabaudia e Sperlonga

Distanti pochi chilometri da Roma, Sperlonga e Sabaudia si trovano sul litorale pontino, una delle destinazioni turistiche più apprezzate della regione Lazio. Situato nel sud della regione, il litorale si estende per circa 130 km lungo la costa tirrenica e offre una vasta scelta di spiagge meravigliose, panorami mozzafiato, ottimi cibo e vino, località balneari e luoghi di interesse turistico. Tra le mete più apprezzate vi sono, oltre a Sperlonga e Sabaudia, anche Terracina, Gaeta e Formia.

Bordate da pinete e caratterizzate da una sabbia finissima e dorata, le spiagge di Sabaudia attirano ogni anno vip e sportivi, molti dei quali possiedono una villa tra le dune. Questo spiega il motivo per cui alcuni dei volti ritratti da Rocco Lancia appartengono a personaggi famosi, italiani e stranieri.

Sabaudia è famosa anche per il più grande lago artificiale d’Europa.

In provincia di Latina, come Sabaudia, Sperlonga si trova, invece, su un promontorio; affacciata sul Mar Tirreno, è celebre per la bellezza del paesaggio, ma anche per la presenza di numerose grotte e per la spiaggia di ponente, che è considerata una delle più suggestive della zona. Vanta un mare limpido e cristallino, sabbie dorate e fondali ricchi di flora e fauna marina. Da non perdere è la Grotta di Tiberio, una grotta naturale, scavata nella roccia, che si affaccia sul mare.

Altre località sul litorale pontino

Terracina offre una splendida vista sul Golfo di Gaeta e sull’isola di Ponza, ed è una delle destinazioni preferite dai windsurfisti. Gaeta è una delle più antiche città della costa, con un centro storico ricco di monumenti e chiese medievali. Formia è una località di villeggiatura molto apprezzata dai turisti, grazie alle sue spiagge sabbiose e alla vicinanza con i monti Aurunci.

Caratterizzate da un clima mite e da una splendida vista sul Mar Tirreno, sono un luogo ideale per le vacanze, sia per gli adulti sia per i bambini. Merito dei templi di Paestum, del parco nazionale del Circeo e del parco archeologico di Ostia Antica. Ma anche della splendida vista sulle isole Eolie.

Spiagge sabbiose, paesaggi suggestivi, siti archeologici e città storiche sono i punti di forza di luoghi che sembrano nati per praticare sport acquatici come il windsurf, il kitesurf, la vela e il canottaggio.

Carrello